Come aumentare la memoria di PHP in WordPress

In questo tutorial vedremo come aumentare la memoria di PHP in WordPress.

L’opzione WP_MEMORY_LIMIT permette di impostare a piacimento la quantità che può essere sfruttata.

Nota bene: questa opzione  incrementa la disponibilità di memoria solo in WordPress, non in altre applicazioni.

L’aumento della memoria è un’operazione supplementare: si rende necessaria quando appare il messaggio di errore “Allowed memory size of xxxxxx bytes exhausted“, che identifica la mancanza necessaria per completare le operazioni, impostata di base solitamente a 96/128 MB.

Vediamo come fare.

Aprire il file wp-config.php.

 

Incollate nel file la seguente stringa:

 

define('WP_MEMORY_LIMIT', '128M');

 

Tale stringa è di esempio: è infatti possibile aumentare la memoria anche di quantità superiori, a seconda di quanto il vostro hosting provider permetta.  La memoria, ad esempio, può essere settata a 256 MB:

 

define('WP_MEMORY_LIMIT', '256M');

 

Salvare e chiudere il file.

 

Un’operazione molto semplice che vi permetterà di risolvere un problema molto fastidioso, che capita sempre in momenti poco opportuni.

Considerazioni tecniche

Questa operazione funziona solo sugli spazi web abilitati (quasi tutti): in caso di problemi bisogna contattare il proprio hosting provider per provvedere all’aumento di memoria.

Share this post